“La photographie c’est mettre sur la même ligne de mire la tête, l’oeil et le coeur.
C’est une façon de vivre.” - Henri Cartier-Bresson

mi chiamo Marco Vannini, abito e sono cresciuto a Rimini con la passione per la fotografia. Ho iniziato a scattare con corpi Nikon e con una Yashica Biottica per poi orientarmi al digitale. Ora lavoro con attrezzatura professionale Canon esclusivamente digitale e continuo a dedicarmi alla fotografia con la stessa passione di allora (e son passati almeno venticinque anni....) dal momento che è l'unico modo che ho di esprimere il mio lato artistico. Cura del dettaglio e massima attenzione all'aspetto tecnico, al taglio dell'immagine, all'espressione del soggetto o alle sensazioni che un panorama può trasmettere credo siano le mie principali caratteristiche, pur sapendo che uno scatto non è solamente frutto di questi aspetti, anzi....In buona sostanza il mio approccio alla fotografia è per me lo stesso di un tempo, quando mio padre mi spiegò cosa si intendesse per "tempi e diaframmi", cioè un approccio "curioso" e "stupito" per quel piccolo miracolo che si realizza ad ogni click!